chi sono

Sono Maria Serena, ho insegnato letteratura italiana. Oggi scrivo e sono qui per riflettere, dialogare raccontare. I miei interessi sono rivolti alla comune condizione umana, anche quella raccontata dalla letteratura. Vorrei partecipare alla costruzione di un pensiero nuovo e diverso, fondato su radici antiche, che riconosca uguaglianza e giustizia a tutti.

mercoledì 16 maggio 2012


Rapsodia in arcobaleno


Rispondiamo con la nostra logica.
Rispondiamo con il nostro
essere umani.
Con l’essere bambini, donne, uomini.
Rispondiamo che le loro regole
non sono legge,
Rispondiamo ai padroni del mondo
che il denaro non è un fine.
Rispondiamo che uccide
ma non ci compra.
Rispondiamo che un mondo diverso,
e di misura umana
non è un sogno né un’utopia.
Un mondo diverso
 è un progetto comune,
lavora seriamente
non prevarica
non imbroglia nè tradisce
non profitta, non usa violenza.

Rispondiamo che i nostri sogni
non sono mai stati in vendita
perché idee sangue e passione
non sono solo sogni.
Posta un commento